Il nostro allevamento dopo un lungo percorso
ottiene nel 2011 l’affisso ENCI/FCI
con il nome Adharamaj.

Il nostro incontro con il piccolo segugio dagli occhi cerchiati e dall’aria tanto sbarazzina, possiamo dire che avvenne semplicemente per un caso del destino, infatti tutto accadde proprio per una delle più semplice coincidenze: era un giorno d’autunno, trovammo un cucciolo di pochi mesi che si aggirava tutto solo vicino alla nostra casa mentre inseguiva la sua pista olfattiva o soddisfaceva chissà quale sua curiosità.

Dimostrò subito la sua grande allegria e vivacità e non apparve affatto intimorito di essere avvicinato da degli estranei, così, per un giorno intero, prima di poterlo riconsegnare al suo padrone, ci prendemmo cura di lui.
Fu un esperienza bellissima, sembrava quasi che tutti noi fossimo da sempre stati insieme. Chissà se fu davvero quella la molla che ci spinse a voler conoscere meglio questa fantastica razza, anche se una cosa comunque è certa, ci mise addosso tanta curiosità.

Da quel momento iniziò il nostro percorso, la nostra lunga ricerca, che ci portò a conoscere meglio anche alcuni dei personaggi chiave del settore cinofilo, tra i quali, quelli che a noi interessavano di più, gli allevatori di beagle.
A distanza di anni quella che a noi si era rivelata, “come un fulmine a ciel sereno”, è oggi la convinzione, nonchè la nostra aspirazione più forte, di aver finalmente raggiunto il nostro obiettivo: “allevare Beagle”.

Continuiamo per la nostra strada,
con un motivo in più,
con tutta la passione e l’amore di sempre
per il Beagle.

firme